Posts Tagged ‘Satie’

Quest’anno mi sono ritrovata ad avere molti allievi adulti. La scelta di suonare uno strumento come il pianoforte non deve essere esclusiva per i bambini ma trovo che un approccio tardivo sia non solo utile ma anche il modo migliore di trascorrere il tempo in maniera creativa e utile per la mente.

Vorrei consigliare alcuni primi ascolti per avvicinarsi al mondo del pianoforte ed arricchire il proprio bagaglio:

Clementi, Sonatina op. 36 n. 1 eseguita da Costantino Mastroprimiano:

http://www.youtube.com/watch?v=y6h9uBSEK5g&feature=fvst

Mozart, Sonata k 331, eseguita da Ivo Pogorelich:

http://www.youtube.com/watch?v=GNDz3_7LS_w

Beethoven, Bagatella op. 119/11, eseguita da Yukio Yokoyama

http://www.youtube.com/watch?v=egISXUrS5NQ

Scarlatti, Sonata k 141, eseguita da Martha Argerich

http://www.youtube.com/watch?v=PcsRl_LIJHA

Schumann, Mignon da “Album per la gioventù” op. 68. eseguita da Jörg Demus:

http://www.youtube.com/watch?v=pDJHbyEdJbI&feature=related

Chopin, Valzer in la minore op. 19, eseguito da

http://www.youtube.com/watch?v=C7E_s85aqR8

Satie, Je te veux, eseguito da Jean-Yves Thibaudet

http://www.youtube.com/watch?v=FM9GgEsa8k4

Debussy, Nocturne, eseguito da Francois-Joël Thiollier

http://www.youtube.com/watch?v=uyZJ3rNb4xM&feature=related

Bartok, Rumanian Folk Dances, eseguite da Béla Bartók

Listz, Tarantella, eseguita da Boris Berezovsky

http://www.youtube.com/watch?v=YamHNXapfpU

Ravel, Sonatina, eseguita da David Fung

http://www.youtube.com/watch?v=L302PJFsQ-g

Brahms, Intermezzo op. 117 n. 2, esguito da Grigory Sokolov

http://www.youtube.com/watch?v=IkLOEDAS9HM

Gershwin, Tre preludi, eseguiti da Bruno Canino

http://www.youtube.com/watch?v=_SqMIJ_deAE

De Falla, Danza rituale del fuoco, eseguita da Aldo Ciccolini

http://www.youtube.com/watch?v=13CmP2tGr_g

Annunci

Read Full Post »

Oggi vi offro un ascolto inusuale nel panorama della musica pianistica d’insieme e ringrazio enormemente il prof. Vincenzo Soravia per aver allargato in passato i miei orizzonti musicali con così tanta profondità ed eleganza.

Darius Milhaud è un compositore meno conosciuto ai più ma noto ai pianisti come facente parte del Gruppo dei Sei assieme a Poulenc, Honegger, Tailleferre, Auric e Durey.

Il gruppo richiama nel nome il sovietico  Gruppo dei Cinque ma nasce a Parigi intorno alle figure ispiratrici di Jean Cocteau, letterato, regista e scenografo dal carattere vulcanico e a quella di Erik Satie, musicista tra i più rivoluzionari degli anni ’20. Tale Neoclassicismo che i Sei apprendono dallo stesso Satie nacque come reazione all’espressionismo con rinnovate caratteristiche di semplicità e purezza come massima espressione dell’oggettività.

Milhaud (1892-1974) fu alquanto prolifico (più di 500 sono i titoli delle sue opere!) e la sua musica risente moltissimo dell’influsso sudamericano in quanto fu chiamato dallo scrittore Paul Claudel come segretario dell’ ambasciatore in Brasile per ben 2 anni.

Il brano del video è Brasileira, terzo brano di Scaramouche (1937) suite per due pianoforti eseguita magistralmente da Martha Argerich e Nelson Freire.

Godetevi il ritmo di samba!

Read Full Post »